Comitato Feste Patronali San Trifone

Adelfia - (Montrone)

Febbraio 2020
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29

Per info: +39 351 606 4012

email: info@adelfiacomitatosantrifone.it

Lettera agli Adelfiesie non,

Carissimi Adelfiesi e non,
a questo punto della lunga e appassionata vicenda di Piscina di Rondinella è doveroso fare un resoconto di quanto è stato fatto e di quanto altro è ancora in programma per quell’area.
A quanti di voi hanno sollevato dubbi e perplessità sulla natura dell’intervento, risponderemo con gli unici strumenti di cui disponiamo: gli atti pubblici (di cui consigliamo prender visione) e le testimonianze di quanti hanno contribuito, a titolo volontario, alla realizzazione della prima fase del progetto.

Partiamo dall’inizio …

Il progetto ECO2MPENSIAMO, concepito dai due adelfiesi Diego Chiatante e Carmela Cosola, con l’indispensabile ausilio della gioiese Daniela Paradiso, partecipa all’edizione del bando regionale “Principi Attivi 2012” assieme ad altre 2.383 proposte provenienti da tutto il territorio regionale. La Commissione valutatrice, costituita da 12 esperti indipendenti individuati con la collaborazione dell'Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione (Arti), ne seleziona 173 meritevoli di finanziamento: il progetto ECO2MPENSIAMO è tra questi e percepisce € 25.000,00! (documenti su http://bollentispiriti.regione.puglia.it)

Cosa prevede il progetto …

L’obiettivo principale del progetto è la riqualificazione ambientale dell’area degradata di Piscina di Rondinella attraverso l’azione di imboschimento naturalistico a scopo compensativo (compensazione delle emissioni di CO2 generate da attività antropiche). ECO2MPENSIAMO intende, altresì, abbattere i costi di gestione dell’area abbandonata, attraverso l’utilizzo di vegetazione autoctona che non necessita continue opere di manutenzione, ed aumentare il senso di appartenenza di quell’area da parte della comunità. L’imboschimento viene realizzato con specie vegetali naturali autoctone, tipiche della macchia e bosco mediterraneo. Il progetto si rende possibile anche grazie alla partnership con il Comune di Adelfia (concessione gratuita dell’area di Piscina di Rondinella) e l’Associazione Opera. Idee in Circolo (comunicazione). Le attività svolte dai partner sono a titolo gratuito per ECO2MPENSIAMO (e per la Regione Puglia – art.3 del bando).  Il finanziamento regionale , di cui ECO2MPENSIAMO è unico beneficiario, verrà investito nella costituzione del gruppo di lavoro, risorse umane di consulenza, lavorazioni specialistiche, trasporti e  logistica, comunicazione del progetto.

Cosa è stato fatto …

 Grazie all’indispensabile aiuto e impegno della comunità adelfiese, sono state realizzate due campagne di raccolta rifiuti all’interno dell’area, delle lavorazioni colturali attraverso l’ausilio di un vivaio privato, tre appuntamenti di piantumazione con la cittadinanza e alcune classi delle scuole elementari. A qualche giorno dal primo evento di piantumazione dell’11 gennaio, il Comune di Adelfia ha deliberato in favore della pulizia del bordo strada che costeggia i campi di Piscina di Rondinella, che ospitava voluminosi rifiuti speciali abbandonati, già oggetto di segnalazione dei N.O.E. dei Carabinieri. Tale intervento, infatti, non sarebbe stato possibile in altra maniera visto che il Comune di Adelfia è detentore (e quindi responsabile) dei rifiuti abbandonati su territorio comunale da incivili, ai sensi del D.Lgvo 152/2006 art. 183. Il progetto ECO2MPENSIAMO, e tutti i suoi membri, non è intervenuto in alcuna maniera nella definizione dell’importo delle operazioni di pulizia, del nome della Ditta che avrebbe svolto il lavoro, delle modalità di esecuzione: il Comune di Adelfia ha operato in totale autonomia nell’esercizio dei propri poteri.
È del tutto illogico, inoltre, supporre o anche solo immaginare che ECO2MPENSIAMO avrebbe potuto gestire la raccolta, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti speciali con le proprie forze (economiche e di competenze), impiegando mezzi o qualifiche di cui non è in possesso. Presto detto, ECO2MPENSIAMO    NON   ha percepito somme in denaro dal Comune di Adelfia, come si evince dalla Determina n.1455 del 31-12-2013 (fonte: Albo Pretorio on-line www.comune.adelfia.gov.it)
Cogliamo l’occasione per ringraziare, ancora una volta, quanti di voi hanno partecipato liberamente e gratuitamente alla realizzazione dell’intervento, dimostrando attaccamento al territorio e ai buoni intenti del progetto: siete i promotori del cambiamento!
Bene, sappiate che il vostro aiuto è stato fondamentale: un vero atto dimostrativo di educazione ambientale, di esempio per le giovani generazioni; il vostro valore è stato ben più elevato di qualche centinaia di euro risparmiate sull’onorario del vivaio. Inoltre il vostro lavoro è stato supportato da altre strategie di coinvolgimento attivo della cittadinanza: Adotta un Albero. Questa operazione ha come scopo  principale quello di convogliare le attenzioni e l’amore dei cittadini per quell’area che negli anni passati tanto ha rappresentato per Adelfia. Sappiate che il denaro raccolto dalle adozioni, assieme a quello derivante da altre future iniziative, servirà a garantire la sopravvivenza del progetto ECO2MPENSIAMO oltre i termini temporali del bando regionale.

Cosa sarà …

 Per dimostrare l’attaccamento al progetto, alle energie coinvolte ed al territorio che viviamo, ECO2MPENSIAMO ha voluto superare i limiti temporali imposti dal bando regionale che prevedono la conclusione del progetto in dodici mesi: abbiamo stipulato una convenzione con il Comune di Adelfia per la  concessione dell’area a titolo gratuito per ben 5 anni! Il progetto non si è esaurito con la piantumazione del bosco, ma continuerà con una serie di attività ed appuntamenti che coinvolgeranno la popolazione in tanti momenti di aggregazione.

Il Bosco di Rondinella è già patrimonio di Adelfia e dei suoi cittadini, prendiamocene cura!

Gli ECO2ATTIVI

Per info:
evento fb: ECO2MPENSIAMO
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

ECO2MPENSIAMO

Progetto vincitore del Bando "Principi Attivi 2012" della Regione Puglia